Le guideInternet in viaggio?
Sim_card_in_viaggio

Internet in viaggio?

Una Sim Dati che consenta di rimanere connessi ad internet lungo tutta la durata del viaggio per alcuni potrebbe non essere ai primi posti della lista delle cose da organizzare. Secondo me invece è tra le prime, organizzandomi da solo e facendo conto solo sulle mie forze è uno strumento indispensabile per aver la certezza di poter affrontare serenamente ogni tipo di eventualità. E’ decisamente uno dei tanti strumenti salvavacanza. Ovviamente se invece partecipi ad un tour organizzato a quel punto puoi fare semplicemente affidamento al wifi dell’hotel.

E’ necessario prima di tutto capire bene quali siano le tue reali necessità e considerare che comunque, mentre sei in giro, non è che starai sempre attaccato al telefono, ed in hotel avrai comunque il wifi. Quindi il consiglio è quello di non andare a spendere cifre astronomiche per poter avere a disposizione giga e giga e giga come se stessi in Italia a meno che si rendano necessari milaGiga per lavoro.

Il primo aspetto da valutare è la meta in cui ti recherai. Considera che le nostre sim Italiane funzionano in tutto il mondo in ogni caso, il problema è che se ti recherai in paesi extraeuropei e non avrai attivato una promozione ad hoc (sempre che sia disponibile) ti troverai a dover supportare costi di roaming per le chiamate a dir poco folli. Considerando poi che i nostri telefoni, per varie ragioni, cercano sempre di rimanere connessi alla rete, questo porterà un aggravio di costi anche per il traffico dati effettuato inconsapevolmente. Questo discorso vale per i paesi extraeuropei per i quali il tuo gestore non offre un pacchetto in convenzione con il paese in cui ti stai recando. Quindi prima di tutto verifica se il tuo gestore offre pacchetti promozionali; per esempio alcuni offrono pacchetti di chiamate e dati da utilizzare in USA. Qualora non ci fossero offerte in tal senso guarda le altre opzioni che riporto sotto. Nelcaso in cui ti stia recando in Europa invece (quindi UK esclusa) vale la regola europea del "roaming like at home" in cui alcune compagnie danno la possibilità di continuare ad utilizzare la stessa offerta tariffaria attiva in Italia con la stessa quantità di dati, chiamate e sms inclusi; altri invece applicano la legge alla lettera offrendo il minimo di dati indicato da questa legge europea.

Quindi prima di partire informati sulla pagina internet del tuo gestore telefonico o contattando il servizio clienti.

sim-localeUna scheda SIM locale è un modo conveniente per viaggiare su Internet quando sei in viaggio. Detto questo, potresti finire per passare molto tempo alla ricerca di una scheda SIM adatta alle tue necessità una volta arrivato a destinazione, quindi è un'opzione che tengo in considerazione nei miei viaggi, ma solo se questi durano almeno 3 settimane.

Nella maggior parte dei paesi, puoi trovare una scheda SIM locale nei vari punti di ingresso al paese, tra cui aeroporti, stazioni ferroviarie e terminal degli autobus. Consiglio di informarsi con anticipo o presso i vari chioschi per trovare la scheda SIM con il maggior numero di dati al prezzo più conveniente.

Dovendo essere collegata al cellulare è necessario verificare che la scheda SIM sia compatibile con il tuo telefono e ti consenta anche di condividere dati con altri dispositivi. Quest'ultimo passaggio è importante se viaggi in coppia o in famiglia e non vuoi essere costretto a dover acquistare più schede SIM.

VANTAGGI SVANTAGGI
  • È una delle opzioni più economiche per i viaggi a medio termine
  • Varietà di tipologie di tariffe, a seconda della destinazione
  • Puoi iniziare a utilizzare la scheda SIM subito dopo l'acquisto a destinazione
  • Perderai tempo a destinazione per la ricerca della compagnia più conveniente
  • Il telefono deve essere sbloccato affinché la SIM funzioni
  • Alcuni dispositivi potrebbero non essere compatibili
  • Alcune schede SIM potrebbero non consentire la condivisione dei dati
  • Questa opzione non è consigliata per lavorare su un laptop/computer
  • Lo smartphone dovrà gestire la connessione dati consumando più velocemente la batteria e portandoti a correre il rischio di trovarti senza telefono ne connessione ad internet.
Consigliato per: viaggiatori che necessitano solo di Internet sul proprio telefono e rimarranno nello stesso paese per almeno 3 settimane. Serve inoltre avere un telefono sbloccato e, se possibile, uno slot per doppia scheda SIM.

eSIMLa carta eSIM rispetto alla SIM tradizionale è la soluzione migliore per rimanere connessi ad internet durante il viaggio. Puoi acquistarla anche se sei già all'estero poiché l'eSIM arriva via email. Questa è di gran lunga l'opzione più conveniente e può anche essere più economica di alcune schede SIM locali.

Installare e attivare una eSIM è facile e veloce come utilizzare una scheda fisica, ma con la comodità di non aver bisogno di uno smartphone con doppio slot per schede SIM. Inoltre, sarai tranquillo sapendo che non non dovrai rinunciare a mantenere attiva la tua normale scheda SIM. Tuttavia, non tutti i dispositivi supportano le eSIM, quindi ti consiglio di verificare prima per assicurarti che il tuo telefono sia compatibile.

VANTAGGI SVANTAGGI
  • È l'opzione più economica per viaggi di media durata.
  • Avrai Internet dal primo momento in cui arrivi a destinazione
  • Le carte eSIM sono disponibili in quasi tutti i paesi del mondo
  • Puoi scegliere la tariffa più adatta alle tue esigenze
  • Riceverai immediatamente l'eSIM via e-mail
  • L'attivazione è rapida, facile e conveniente
  • Molte carte eSIM ti consentono di condividere Internet con altri dispositivi (controlla prima i dettagli del tuo piano)
  • Offrono assistenza 24 ore su 24
  • Il tuo telefono deve essere sbloccato
  • La maggior parte dei piani non consente le chiamate (puoi comunque ricevere chiamate da WhatsApp, Messenger, ecc.)
  • Alcuni dispositivi non supportano questa nuova tecnologia quindi verifica prima
  • Questa opzione non è consigliata per lavorare su un laptop/computer
  • Lo smartphone dovrà gestire la connessione dati consumando più velocemente la batteria e portandoti a correre il rischio di trovarti senza telefono ne connessione ad internet.
Consigliato per: viaggiatori che necessitano solo di Internet mobile per viaggiare . E' necessario possedere un telefono sbloccato compatibile con le schede eSIM. L'opzione migliore ed economica per viaggi di media durata.

international simUn'altra opzione per viaggiare su Internet consiste nell'utilizzare una carta SIM internazionale . Invece di acquistare una scheda SIM locale a destinazione, puoi acquistare una SIM internazionale prima del viaggio e fartela consegnare a casa tua o addirittura in aeroporto, a seconda di dove stai viaggiando.

Queste carte SIM internazionali funzionano in oltre 200 paesi in Asia, Nord e Sud America, Medio Oriente, Africa e Australia. Per quanto riguarda i piani dati, puoi scegliere un pacchetto per il paese che stai visitando (è disponibile anche una scheda SIM europea).

Questo è il miglior Internet mobile per viaggiare se vuoi usare il tuo telefono solo all'estero e per attivare la tua SIM è sufficiente spegnere il tuo dispositivo e inserire la carta.

VANTAGGI SVANTAGGI
  • Disponibile in oltre 200 paesi
  • Consegna in tutto il mondo (120 paesi)
  • Molto facile da attivare
  • Puoi iniziare a utilizzare la scheda SIM subito dopo l'arrivo
  • Assistenza 24 ore su 24
  • Funziona con i provider di telefonia mobile più diffusi
  • Fornisce SIM standard, micro e nano
  • Il tuo telefono deve essere sbloccato
  • Questa opzione non è consigliata per lavorare su un laptop/computer
  • Lo smartphone dovrà gestire la connessione dati consumando più velocemente la batteria e portandoti a correre il rischio di trovarti senza telefono ne connessione ad internet.
Consigliato per: viaggiatori di tutto il mondo che necessitano solo di Internet mobile. E' necessario possedere un telefono sbloccato.

D-link DWR933

Clicca sull'immagine per vedere le caratteristiche del router che utilizzo io, quello in foto

Un router portatile wifi è un altro modo semplice e utile per avere a disposizione sempre la connessione internet durante tutto il viaggio. Il suo principale vantaggio è che ti consente di connettere più dispositivi contemporaneamente, inclusi i laptop. Questo lo rende un'opzione ideale per viaggiare con la famiglia o gli amici, nonché per viaggi di lavoro. Inoltre utilizzando il telefono in wifi la batteria avrà una durata maggiore.

Questi router portatili sono leggeri, quindi puoi riporli in uno zaino o in una borsa e alcuni sono abbastanza piccoli per essere tenuti in tasca anche se la batteria a lungo andare potrebbe tendere a scaldare un pochino. Naturalmente, se scegli di utilizzare uno di questi router, ricorda che dovrai caricarlo ogni volta che ti trovi nel tuo alloggio poiché la batteria si esaurisce dopo la giornata. Potrai comunque tenerlo nello zaino collegato ad un power bank qualora dovesse scaricarsi. È comunque sempre meglio iniziare la giornata con una carica completa.

Inoltre, tieni presente che dovrai inserire una scheda SIM compatibile con copertura di rete per la tua destinazione e non tutte le schede SIM potrebbero funzionare con questo tipo di dispositivo. A me non è mai capitato di incorrere in questo problema, semplicemente mostrandolo in fase di acquisto della SIM arrivato a destinazione e chiedendo se è compatibile.

Una volta inserita la scheda SIM, è sufficiente collegare il telefono al router, proprio come faresti con la rete Wi-Fi domestica.

Io utilizzo il D-link DWR933 in quanto la batteria ha una lunga durata (circa 12 ore), è CAT 6, quindi mi garantisce un'ottima velocità di navigazione per tutti gli apparati collegati e per ora mi è sempre funzionato in tutto il mondo. Inoltre Dlink è un marchio che mi ha sempre dato sicurezza ed anche in per questo prodotto son certo che a differenza di anni son troverò sempre la batteria di ricambio qualora dovesse esaurirsi. L'ho acquistato su Amazon un paio di anni fa, se lo vuoi vedere segui questo link https://amzn.to/3PeSJcd

VANTAGGI SVANTAGGI
  • Puoi usarlo per tutti i tipi di viaggi, indipendentemente dalla tua destinazione
  • Funziona come un router domestico
  • Facile e comodo da usare
  • Consente di connettersi da più dispositivi contemporaneamente
  • È una buona opzione se devi lavorare da un laptop mentre sei all'estero
  • Consente a qualsiasi dispositivo mobile di connettersi alla rete, indipendentemente dal fatto che sia bloccato o sbloccato
  • Leggero
  • Dovrai dedicare del tempo a trovare una scheda SIM compatibile a destinazione
  • Devi portare con te il router
  • Insieme a una scheda SIM, è necessario acquistare il router, quindi è un investimento anticipato
  • Devi stare attento a mantenere carico il router
Consigliato per: viaggiatori frequenti che rimarranno nello stesso paese per più di 3 settimane e necessitano di viaggiare su Internet su più dispositivi, inclusi i laptop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

logo viaggio solo
Instagram
seguimi sui miei canali