Sri Mahamariamman

Sri Mahamariamman

Il tempio di Sri Mahamariamman a Kuala Lumpur è uno dei templi più popolari tra fedeli e visitatori. Il tempio Sri Mahamariamman fu costruito nell'anno 1873 da K. Thamboosamy Pillai ma fu aperto al pubblico solo negli anni '20. Dopo aver resistito al tempo e agli agenti atmosferici, la struttura originaria è stata sostituita con l'attuale edificio nel 1968. Oggi, con più di un secolo di storia, il tempio di Sri Mahamariamman è il più antico e anche il più ricco tempio indù di Kuala Lumpur , capitale della Malaysia. La caratteristica più notevole del tempio è una struttura che ricorda la forma di un corpo umano con la testa posizionata verso ovest ei piedi rivolti verso est. I piedi sono simboleggiati da un gopuram (torre monumentale) alto 75 piedi e alto cinque livelli. C'è un ingresso impressionante a ogni livello, ognuno decorato con 228 divinità indù scolpite negli stili dell'India meridionale. La divinità principale, Sri MahaMariamman, è installata nel santuario interno, che è l'unico ingresso che si affaccia a est. La sala di preghiera principale del tempio decorata da murales e affreschi è un altro punto focale. La posizione di tre santuari nel tempio principale è coperta da una cupola ornamentale abbellita. Inoltre, ci sono quattro santuari più piccoli dedicati a Lord Ganesha e suo fratello, Lord Muruga, situati intorno alla sala di preghiera principale. Il tempio di Sri Mahamariamman vanta varie architetture intricate che se sei un appassionato di fotografia, potresti trascorrere l'intera giornata qui per catturare scatti da varie angolazioni e prospettive. Il tempio è aperto tutti i giorni dalle 6:00 alle 20:30 (venerdì fino alle 21:30, sabato fino alle 21:00). Durante i festival speciali gli orari di apertura a volte differiscono. L'ingresso al tempio è gratuito. Un piccolo contributo (€ 0,20) di pochi ringgit viene chiesto per riporre le scarpe in un luogo sicuro quando visiti l'interno del tempio perché non è consentito ai visitatori entrare con le scarpe addosso.