1. Home
  2. Dove Dormire
  3. Dove dormire a Malacca: la mia scelta
hotel malacca copertina

Dove dormire a Malacca: la mia scelta

Ho selezionato alcuni hotel (da non spendere troppo vista la località) che penso siano i migliori in base alle recensioni (non solo Italiane) considerando le mie preferenze personali. A differenza di altre città, trovandomi qui solo per toccata e fuga veloce le mie esigenze si limitano moltissimo.

  • Wifi
  • Desk tour
  • Bar interno
  • Reception H24

Quali hotel ho preso in considerazione per Malacca

Premessa importante. 1. Non ritengo sia il caso di spendere troppo qui. 2. Considero innanzitutto che la cittadina è abbastanza piccola e la maggior parte della attrazioni son incentrate, all’infuori delle escursioni, intorno a Jonker street. Quindi, la scelta è un hotel non troppo vicino al caos notturno che si sviluppa nell’area centrale ma anche abbastanza vicino ai mezzi di trasporto pubblici ed alle attrazioni principali del luogo.

JonkeRED Heritage Hotel
JONKE RED HERITAGE
Timez Hotel Melaka
TIMEZ HOTEL MELAKA
theblanc-boutique-hotel
THE BLANK BOUTIQUE

Ovviamente la valutazione della struttura deve essere medio alta (sopra l’8 su 10 almeno). Inoltre, avendo organizzato vari giri, non avrò tempo di godere dei servizi extra offerti dell’hotel quindi, una scelta economica ho valutato possa essere più che sufficiente anche considerando gli alti standard delle strutture. Ovviamente senza colazione inclusa in quanto preferisco farla nei bar lungo il cammino.

La mia scelta dell’hotel per la sosta a Malacca è ricaduta sul Timez Hotel Melaka.

Le valutazioni che mi hanno portato a scegliere questa soluzione rispetto alle altre è stata prima di tutto la sua posizione considerando le caratteristiche dei quartieri presenti a Malacca ed il mio stile di vacanza. Leggermente fuori dal caos di Jonker street ma comunque vicino a tutti i posti che vorrei visitare all’interno della città.

Ho inoltre verificato che non sia troppo distante dall’hotel il mezzo per la meta successiva e che per il tragitto dall’hotel a Singapore siano disponibili mezzi pubblici senza dover fare troppi cambi ne incorrere nello sbattimento di acquistare biglietti per differenti mezzi di trasporto.

Matteo

Matteo

Adoro viaggiare. Ma non ho mai abbastanza ferie. Non mi piace spendere. Appena posso scappo, per scoprire posti nuovi, incontrare nuovi amici, capire nuove culture. Dalla gita fuori porta, alla vacanza all-inclusive, all'itinerario massacrante...perché rinunciare? Ogni occasione è buona per partire!

Social Media

Da: Curiosità

Da: Organizzare il viaggio

Da: Espatrio

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TI E' PIUCIUTO QUESTO ARTICOLO? NON PERDERTI...

Altri articoli nella stessa categoria